FAKE P - The true fake

Quando un disco fa di tutto per non essere registrato,
poi per non essere portato a termine,
poi per non essere mixato e infine per non essere pubblicato,
quando non fa altro che arrecare malumori a tutti quelli che ci lavorano,
quando soprattutto è tra le principali cause dello scioglimento del gruppo che l'ha composto e suonato,
l'unica vendetta possibile è dargli una forma postuma e usarlo come regalo d'addio.


DOWNLOAD

Registrazioni di Federico Grella
Mix di Giacomo Fiorenza
Master di Andrea Suriani

Un grazie a:
Nicoletta Cecotti, per la copertina.
Andrea Giacomo Parodi e Paolino Michelazzi, per aver suonato nel disco e negli ultimi -terribili- concerti.
Massimo Fiorio, per aver inspiegabilmente creduto nei Fake p anche quando noi stessi non ci credevamo più.